marketing.manager.it administration project hr ict top mobile Manager.it
Chi fa cosa I contenuti Redattori Bookmark Pubblicità Contattaci Pubblicabilità & Disclaimer
   22   
 09/17
322° Marketing Virale: Principio del Matrimonio Guida al Marketing virale in slide con avanzamento a click
Capovolge il punto di vista... e altri 321 esempi
La tua Campagna è Virale, o no? Fagli il TEST della Viralità   [Continua]
   22   
 09/17
18 sistemi per delineare Mappe mentali
Strabilianti strumenti per Strategie, Flussi, Gerarchie
Mind Mapping, Strategy Maps, Knowledge Maps software Mind Mapping = Mappa mentale: ma cos'è? e a cosa serve?Semplificando, disegnare una Mappa mentale significa: - scrivere dei concetti di   [Continua]
   20   
 09/17
Le palle galattiche su Twitter
Considerazioni del Social Strategist Luca De Matteis
1. Più hashtag = maggiore coinvolgimento Lo ammetto, anche io sono rimasto sorpreso quando ho dovuto analizzare i dati sugli hashtag: si scopre infatti che i tweet senza hashtag hanno prestazioni mig   [Continua]
   15   
 09/17
Gestione centralizzata dei Social Media
Marketing operativo semplificato (e la Guida per farsi facilmente dei Social Media "privati")
11 soluzioni per tutte le tascheSeguendo la passione che ha contagiato la maggior parte delle persone, sappiate che ci sono delle vere e proprie piattaforme che consentono anche di mettere in lin   [Continua]
   13   
 09/17
137^ InfoGrafica: i 7 errori di una intervista Guida in slide di varie tipologie di Infografiche, con avanzamento a click
Quello che racconta il vostro linguaggio del corpo
Hai consultato la Guida per farsi da sè le Infografiche?   [Continua]
   13   
 09/17
Le palle galattiche su Facebook
Considerazioni del Social Strategist Luca De Matteis
1. Facebook sta morendo Spiacente, il tuo consulente si è sbagliato :)Il social blu è più vivo che mai. Di recente ha raggiunto la cifra di 1,59 miliardi di utenti attivi al mese (un numero che, se F   [Continua]
   12   
 07/17
Ti è venuta un'idea geniale per una nuova App?
Fermati!!! Guarda prima questo video...
...Poi, se comunque volete fare-da-te, consultateLe App costano poco quando si possono fare-da-soliNon è necessario saper programmare grazie a nuove piattaforme   [Continua]
   07   
 07/17
Presentazioni online con sfondo video o 3d
Emaze è imbattibile (e la guida con altre 27 alternative)
Da PowerPoint agli Screen Recorder, gli Editor Video e altri ammennicoli “Il presentare” è una attività indispensabile della esistenza professionale (e non).Qualsiasi attività facciate (tralasciando q   [Continua]
   07   
 07/17
Fare un Bot Conversazionale
Cioè una intelligenza artificiale che conversa e comprende i vostri utenti
Premesso che bisogna sapere programmare, wit.ai è un formidabile strumento di programmazione che permette di mettere insieme tutto il necessario perché una intelligenza artificiale “conversi” con i   [Continua]
   05   
 07/17
Telemarketing: no all’uso dei numeri di telefono “pescati” in rete
Ricevuta direttamente dall’Autorità garante per la protezione dei dati personali
Direttamente dall’Autorità garante per la protezione dei dati personaliNo al telemarketing con i numeri di telefono “pescati” in internet e contattati senza il consenso informato dei destinatari. Il p   [Continua]
<<< Articoli Precedenti

Dove si annidano gli sprechi?
Guardate anche in quello che commissionate a terzi, come le spese di Marketing & Vendite

Come fate ad essere sicuri che i vostri budget di Marketing & Vendite siano ben spesi con le mille proposte di “specialisti” che dichiarano competenze impossibili da giudicare perché riguardano nuove sistematiche del web?

Ad esempio, la moltiplicazione dei fan e follower può essere acquistata a poco prezzo (e rivenduta a caro prezzo da questi intermediari) così come i falsi tweet prodotti da software ingegnosi, vanno ad aumentare un presunto “passaparola” sul web. Tutto per aumentare falsamente la “reputation” della vostra attività.

Alcuni di questi intermediari dichiarano addirittura che questi mezzi artificiosi avvicinano più rapidamente alla “massa critica” da cui poi la valanga dei prospect potenziali procederà da sola….moltiplicando i pani e pesci.

Per non parlare poi dei banner comportamentali: basta che la vostra audience utilizzi degli Ads-Stop sul proprio browser per renderli inefficaci.
Ma quanto sono diffusi questi Ads-Stop?
Vi assicuro che sono in aumento esponenziale perché sempre più utenti non vogliono vedersi massacrare da proposte di acquisto inopportune solo perché si erano interessati occasionalmente ad un Prodotto/Servizio.

Se non starete attenti a queste balle, avrete buttato un sacco di soldi per muovere l’aria, come quella degli invii email indiscriminati che riceviamo tutti noi di un sacco di marchi di fama: ma come fanno delle grandi case Assicurative o Automobilistiche (o altri) a mettersi in mano a degli SPAMMER solo perché “vendono a blocco” o perché “hanno dei circuiti”… ma che razza di professionalità c’è dietro a queste scelte di pianificazione e di spesa? Mi sono sentito dire: “tanto il cliente paga a performance !! “. Senza pensare alla disastrosa immagine di marchio che si formeranno i destinatari che ricevono queste quintalate di email spam.

La caccia agli sprechi del marketing passa attraverso una effettiva conoscenza di tutti i risvolti di ogni azione praticabile. E non ci stancheremo mai di illustrare, spiegare il cosa, come, quando e perché in modo da mettervi in grado di riconoscere le balle dalle realtà.

Buon lavoro

Andrea Paravicini




Più Letti


Più Commentati




Ultimi Libri specifici

manager.it |  mobile.manager.it |  top.manager.it |  hr.manager.it |  project.manager.it |  administration.manager.it |  ict.manager.it
Copyright © Manager.it Srl Unipersonale (P.Iva 03017860960) Tutti i diritti riservati